Ricordi on line:

Paolo D'Ercole

69 anni, Livorno (LI)

Abitava nel quartiere di Salviano ed era molto conosciuto anche a Fiorentina. Era stato dipendente Amps dove ha lavorato fino alla pensione. Un uomo buono, generoso e solare. Era stato un buon giocatore di calcio. Fin da ragazzino stava in porta e ha giocato fino a che il fisico gliel'ha consentito anche in tornei e partite amatoriali. Paolo era stato ricoverato intorno alla metà di marzo all'ospedale di Livorno, positivo al tampone. Le sue condizioni sono via via peggiorate ed era stato trasferito in Terapia intensiva. È morto sabato 28 marzo.

Il Tirreno

Un Vecchio Amico

Giugno 16, 2020 alle 3:52 pm

Mi dispiace davvero tanto caro amico mio, non disperare presto ci rivedremo lassù! <3

Lascia una tua memoria

Questo è lo spazio per condividere un messaggio e rendere omaggio alla memoria della persona cara.
Se lo desideri, puoi anche caricare una fotografia.
Per lasciare un messaggio è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora registrato, clicca qui.

La tua memoria

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.