Lidia Marchelli

61 anni, Genova (GE)01/07/1958 - Genova (GE)30/03/2020

Vita sfortunata quella di Lidia. Amante dei bambini, lavorava come assistente in un asilo nido, ma una grave malattia intorno qualche anno fa la costrinse a vivere in una struttura di Genova. Il coronavirus se l’è portata via il 30 marzo 2020. Le sue amiche la ricordano con tanto affetto

Antonella Critelli

liliana

Ottobre 2, 2020 alle 4:17 pm

Sei stata esempio di vita e coraggio. Con rimpianto e affetto vivremo e pregheremo nel tuo ricordo.
Noi casualmente ne siamo venuti a conoscenza nessuno ci ha avvertiti.
Adesso potremo almeno portarti un fiore .
Anche al momento di lasciare questa terra il destino ha voluto esser crudele.
Che almeno adesso tu possa riposare in pace vjcino al.tuo papa che avrai ritrovato .
Liliana Raffaella Alessandro e Mattia

Liliana e Raffaella Parotti

Ottobre 2, 2020 alle 4:29 pm

Ci sono dolori che non si possono né evitare né cancellare. Esistono. Possiamo solo affrontarli. Ma venire casualmente a conoscenza che 6 mesi fa ci hai lasciati, senza che nessuno ci avvertite tende ancor più difficile accettali.
Ciao Lidia mi auguro che adesso tu sia accanto al.tuo adorato papà e tu possa finalmente essere in pace e serena.
Spero che il nostro bacio giunga fino a te.
Liliana Raffaella e famiglia

RITA CERBIATTO

Ottobre 4, 2020 alle 1:59 pm

SEI STATA UNA DOLCE CUGINA , CI SIAMO SEMPRE VOLUTE UN GRANDE BENE . ERI UNA PERSONA MERAVIGLIOSA, BUONA UNA MAMMA PER TUTTI QUEI BIMBI CHE TI SONO PASSATI NELLA TUA VITA DI MAESTRA PEDAGOGICA. SEI SEMPRE STATA UNA GRANDE SPORTIVA , AMAVI LO SCI L'EQUITAZIONE , IL SUB... PURTROPPO SEI STATA SFORTUNATA , ANCHE SE AI AVUTO DEI GENITORI FANTASTICI CHE TI HANNO DATO NOZIONI CHE TU AI APPRESO DA FIGLIA DEVOTA. SARAI SEMPRE NEL MIO CUORE , QUELLO CHE NE RIMANE DOPO AVER APPRESO LA NOTIZIA DELLA TUA MORTE. CON TANTISSIMO AFFETTO TUA CUGINA RITA

FRANCA VIGETTI

Ottobre 4, 2020 alle 2:04 pm

CARA LIDIA TI HO SEMPRE VOLUTO TANTO BENE LA TUA MORTE MI HA ADDOLORA TANTISSIMO. TI HO VISTA NASCERE CRESCERE, MA ALLA MIA ETA'(9 ANNI NON VORRESTI MAI SCRIVERE QUESTE PAROLE AD UNA PIU' GIOVANE DI TE, SPECIE SE LE VUOI MOLTO BENE. IL DOLORE MI TOGLIE OGNI TEATRALITA DEL CASO, VORREI POTERTI ABBRACCIARE ALMENO ANCORA UNA VOLTA. SARAI SEMPRE ACCANTO A 'E' PROPIO NEL MIO CUORE. RIPOSA IN PACE ...FRANCA

RITA CERBIATTO

Ottobre 4, 2020 alle 2:05 pm

CON AFFETTO E DOLORE TI SALUTO CUGINETTA...RITA

RITA CERBIATTO

Ottobre 4, 2020 alle 5:18 pm

Dolcissima cuginetta, quanti ricordi,il tuo sorriso idelebile nei miei occhi. Sei stata una dolcissima mamma per tutti i bambini del nido,non una semplice maestra ma un vero angelo custode. Sei stata,che brutto dire così, una persona fantastica,iper attiva ed amata da tutti. Figlia esemplare ,in una fantastica famiglia,che ti ha educata con tutti i valori. questo maledetto virus ti ha portato via dai nostri occhi ma non dal nostro cuore. Ti vorrò sempre bene la tua cugina Rita

RITA CERBIATTO

Ottobre 5, 2020 alle 5:53 am

Il mio modi per dirti ti voglio bene cuginetta

FRANCA VIGETTI

Ottobre 5, 2020 alle 5:56 am

CARA LIDIA TI HO SEMPRE VOLUTO TANTO BENE LA TUA MORTE MI HA ADDOLORA TANTISSIMO. TI HO VISTA NASCERE CRESCERE, MA ALLA MIA ETA' di 89 ANNI NON VORRESTI MAI SCRIVERE QUESTE PAROLE AD UNA PIU' GIOVANE DI TE, SPECIE SE LE VUOI MOLTO BENE. IL DOLORE MI TOGLIE OGNI TEATRALITA DEL CASO, VORREI POTERTI ABBRACCIARE ALMENO ANCORA UNA VOLTA. SARAI SEMPRE ACCANTO A T'E' PROPIO. SARAI SEMPRE NEL MIO CUORE. RIPOSA IN PACE ... TUA CUGINA FRANCA

GIULIANA GAGGERO MARCHELLI

Ottobre 5, 2020 alle 6:03 am

CARA FIGLIA MIA, IL DOLORE E' STRAZUANTE, SEPPELLIRE UNA FIGLIA E' UN DOLORE IMMENSO, COME E' IMMENSO L'AMORE CHE PROVO PER TE. TI HO MESSO AL MODO ,CRESCIUTA, SEI STATA UNA FIGLIA FANTASTICA E DEVOTA COSA DIRE .LE LACCR,E ,I IMPEDISCONO DI SCRIVERE IL DOLORE ACUTO D'ESPRIMERMI. RIPOSA IN PACE ANGELO MIO TUA MAMMA GIULIANA

Lascia una tua memoria

Questo è lo spazio per condividere un messaggio e rendere omaggio alla memoria della persona cara.
Se lo desideri, puoi anche caricare una fotografia.
Per lasciare un messaggio è necessario essere registrati al sito. Se non sei ancora registrato, clicca qui.

La tua memoria

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.